peacock studio

Ragnarǫk ラグナロク

Il FORTino – Forte Carpenedo Venice

20 November – 4 Dicember 2016

 

Ragnarǫk  ラグナロク

Is an exhibition that through the works created by Italian and Japanese artists, the ceramic solids, wants to convey an idea for reflection on what the man is capable of doing, of right and wrong; on what can interfere positively or negatively affect the course of their lives, to influence the lives of others.

It is  reminder that suggested by the master ceramist Shogoro through the meaning of “Ragnarǫk”, a word that has traveled through time, which originates in the Icelandic mythology, only to be rediscovered by Richard Wagner in “canto dei Nibelunghi”. A mythology come up in the East, perhaps even through the Hindu religion (narrated in the book of Mahabharata), now entered the Japanese culture as ラグナロク.

The warning is not to be interpreted as the end, the sunset, the epilogue but an exhortation to present itself positively towards others.

 

E’ una mostra che attraverso le opere create dagli artisti Italiani e Giapponesi, dei solidi di ceramica, vuole trasmettere uno spunto di riflessione su quanto l’uomo sia in grado di fare, di giusto e di sbagliato; su quanto possa interferire positivamente o negativamente sul corso della propria vita, fino ad influenzare la vita degli altri.

E’ un memento quello suggerito dal maestro Shogoro attraverso il significato di “Ragnarǫk”, una parola che ha viaggiato nel tempo, che trova origine nella mitologia Islandese per poi essere riscoperta da Richard Wagner. Una mitologia giunta fino in Oriente, forse anche tramite la religione Hindu (narrata nel libro di Mahabharata), ora entrata nella cultura giapponese come  ラグナロク.

Il monito non è da interpretare come la fine, il tramonto, l’epilogo ma un’esortazione per proporsi positivamente verso gli altri.

 

img_5905

Il FORTino – Venice

 

 

past       future

 

Elena Lombardi 

Title of the work:  Past – Future  

Materials & Technique: White clay, oxide. 

 

 

seed-%e3%83%a9%e3%82%b0%e3%83%8a%e3%83%ad%e3%82%af

Stefano Giglio 

Title of the work:  Seed 

Materials & Technique: Crystal Glaze 

 

 

 

Advertisements